Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

903 views

VOCI DALLE SCUDERIE

bendatoUn dubbio perseguita gli allibratori: perché Igor Brick fa così tanto lo spavaldo? Un navigato esperto di ippica, gestore di un ippodromo sul quale si corrono da anni gare a livello nazionale, si dice certo che il fantino genovese abbia in mano cronometraggi riservatissimi, numeri che garantiscono con buona sicurezza che sarà un testa a testa tra lui e Fan Faròn. Così “testa a testa” che ormai i due cavalli battistrada possono tranquillamente disinteressarsi di Varenne, definitivamente bloccato nelle retrovie.

Ma cosa direbbero questi fantomatici nuovi numeri? Secondo la nostra fonte, fotograferebbero un pareggio tecnico, un fotofinish incredibile, sul filo del rasoio, ma conIgor Brick capace, in ben tre importanti ippodromi nazionali, di mettere lo zoccolo davanti a Fan Idòle. La media di questi rilevamenti consegna numeri molto strani perché un po’ più bassi di quelli sin qui misurati. La sostanza, però, non cambia.

Igor Brick sarebbe avanti con un tempo medio di 28,9”, davanti di soli 4 decimi a Fan Idòle. Staccatissimi tutti gli altri: Varenne attorno ai 17”, Ipson de Scipiòn e Groom de Bootzappaiati a 5,5” e dietro grande bagarre con – clamoroso al Cibali! – sia Frerès Tricolòr cheGeneral de Ematomatopoulòs capaci di andare oltre la soglia limite dei 4”. Sempre ultima – e staccatissima – la joint venture tra i superstiti di Petit Jean e quelli di Ipson de la Boccòn.
UPDATE. Un’altra fonte, questa volta vicina alla scuderia di Fan Idòle, ci conferma che in una corsa segretissima organizzata per testare la resistenza di Fan Marìn (qui il Gran Prix d’Europa non c’entra, parliamo di gare locali), i cavalli della scuderia di Igor Brick viaggiano generalmente molto più veloci di quelli appartenenti alla scuderia guidata da Fan Faròn. La distanza – abissale – sarebbe stimata nell’ordine delle 6 lunghezze.

WWW.notapolitica.it


Questo articolo è stato visualizzato 355 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *