Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

636 views

QUALCOSA SI MUOVE SUI FONDI PAC

PACNei mesi scorsi, com’è noto, ha avuto avvio il Programma Nazionale “Servizi di cura alla prima infanzia e agli anziani non autosufficienti”, rientrante nel Piano di Azione e Coesione che ha la finalità di potenziare l’offerta dei servizi alle citate categorie tramite finanziamento di progetti predisposti dai Comuni delle Regioni dell’Obiettivo Convergenza. Il Comune di Noto quale Comune Capofila del Distretto Socio-Sanitario D46 che ha avuto assegnate le somme di €. 812.549,00 per Servizi di Cura dell’Infanzia e di €. 758.243,00 per servizi di Cura degli Anziani, è impegnato insieme agli altri Comuni nella predisposizione dei Piani per la presentazione dei progetti.

Le Linee Guida emanate dal Ministero dell’Interno prevedono che i Piani d’Intervento vengano predisposti anche a seguito di un confronto con la cittadinanza interessata e con la loro rappresentanza.

A tal fine in tutti i Comuni del Distretto sono stati avviati numerosi momenti di confronto pubblico. In particolare per quanto attiene alla p problematica degli anziani non autosufficienti il Distretto ha avuto incontri specifici con la CISL-Pensionati e con lo SPI-CGIL.

Nei giorni scorsi su richiesta della Federazione CISL-Pensionati di Ragusa e Siracusa si è svolto nella Sala Giunta di Palazzo Ducezio, un incontro in merito allo stato di avanzamento dei progetti da inserire nell’ambito del Programma Nazionale riguardante gli anziani non autosufficienti.

All’incontro erano presenti, per il Distretto il Sindaco del Comune Capofila Dott. Corrado Bonfanti ed il Coordinatore del Distretto Dott. Guido Serravalle, per la parte sindacale erano presenti: Il Sig. Spagna Sebastiano (Segretario Prov. SR/RG/FNP-CISL), il Sig. Grande Umberto (Resp. Politiche Sociali FNP/CISL), il Sig. Marescalco Carmelo (Segretario Intercomunale FNP/ CISL), il Sig. Roberto Oddo (Segretario Comunale FNP/CISL).

I rappresentanti Sindacali hanno apprezzato e si sono mostrati soddisfatti del lavoro fin qui svolto dal Distretto.

Infatti sono in corso di ultimazione le schede d’intervento, si sta lavorando al perfezionamento dell’accordo di programma con l’ASP., sono stati costituiti appositi capitoli di entrata e di uscita per l’accredito delle somme; sono in corso di approvazione da parte dei Consigli Comunali del Distretto i regolamenti di accompagnamento dei piani d’intervento Tutto ciò pertanto mette in condizione il Distretto D46 di rispettare la data di scadenza del 14 Dicembre p.v. prevista quale termine ultimo per la presentazione.

Il Dirigente del Settore

Dott. S.G. Serravalle


Questo articolo è stato visualizzato 445 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *