Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

395 views

LAVORI DEI DEPUTATI DEL 2 OTTOBRE 2013

noname
Newsletter n. 69/2013 del 02-10-2013

Ars, lavori d’Aula rinviati a martedì 8 ottobre 2013 (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana nelle due sedute pomeridiane di mercoledì 2 ottobre 2013, presiedute dal Vicepresidente, Salvatore Pogliese, ha approvato ad unanimità il disegno di legge “Modifica dell’articolo 15 della legge regionale 16 maggio 1978, n. 8 e successive modifiche ed integrazioni”.
L’Aula, inoltre ha discusso ed approvato le seguenti mozioni: 1) “Rimodulazione e nuova assegnazione dei fondi di spesa comunitaria dell’Asse 3 e del P.O. F.E.S.R. Sicilia 2007-2013 per evitare il disimpegno automatico delle somme e migliorare l’offerta turistica in Sicilia; 2) Iniziative per il rilancio dell’autodromo di Pergusa; 3) Stabilizzazione dei rapporti di lavoro a tempo determinato. Mentre ha solo discusso le mozioni: 1) “Soppressione dell’ente porto di Messina e rilancio della Zona Falcata”; 2) “Iniziative per porre fine alla realizzazione di impianti eolici in Sicilia”, congiunta all’ interpellanza “Chiarimenti urgenti circa la realizzazione di impianti di energia alternativa”.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a martedì 8 ottobre 2013 alle ore 16 con il seguente ordine del giorno:
1) Comunicazioni.
2) Discussione dei disegni di legge:
a) “Schema di progetto di legge costituzionale da proporre al Parlamento della Repubblica ai sensi dell’articolo 41 ter, comma 2 dello Statuto recante ‘Modifiche dello Statuto della Regione siciliana aventi ad oggetto disposizioni in materia di ripudio della mafia a tutela dei diritti fondamentali dei cittadini, delle libertà civili, politiche, economiche e sociali” (n.223/A);
b)  “Modifiche alla legge regionale 20 aprile 1976, n. 35” (nn. 127-30/A).
3) Parere, ai sensi dell’articolo 41 ter, comma 3, dello Statuto siciliano, sui progetti di legge costituzionali nn. A.S. 42 e A.S. 363 concernenti modifiche dello Statuto della Regione in materia di procedure per la modifica dello Statuto medesimo.
4) Seguito della discussione unificata di mozione e di interpellanza:
“Iniziative per porre fine alla realizzazione di impianti eolici in Sicilia” e “Chiarimenti urgenti circa la realizzazione di impianti di energia alternativa”.
5) Votazione della mozione:
“Soppressione dell’ente porto di Messina e rilancio della Zona Falcata”;
6) Discussioni delle seguenti mozioni:
a) Interventi a sostegno delle piccole e medie imprese siciliane titolari di emittenti televisive locali, per il rafforzamento tecnologico-organizzativo e la transizione al sistema digitale terrestre; b) Ripristino nel bilancio regionale del gettito derivante dalle operazioni effettuate in via telematica dalle imprese di revisione riconosciute ed autorizzate ad operare, nel territorio siciliano, dalla competente amministrazione regionale.


Questo articolo è stato visualizzato 274 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *