Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

952 views

L’AREA DEM DEL PD DI NOTO ROTTAMA BONFANTI

imageLettera aperta
Al Sig. Sindaco di Noto
E p.c. Al Segretario del Circolo PD di Noto

L’area dem/Renzi, a cui faccio riferimento insieme a tanti amici ex amministratori ed ex consiglieri comunali, con forza e determinazione Le contesta le inopportune scelte politiche che Ella ha posto in essere accogliendo in seno alla maggioranza il Movimento per le Autonomie, partito che per noi risulta inconciliabile sotto ogni il profilo della “ comunicazione politica” e non solo………………………………..!!!!!!!!!!
Con la nomina di un Cittadino di Rosolini ( Vincenzo Medica ) ad Assessore ai lavori pubblici ed al Welfare, Ella ha svilito ed offeso l’intera Comunità Cittadina!!
Lei ha voluto, con questo atto, Commissariare la Città delegando al “ Proconsole dell’On. Gennuso” di gestire una importante funzione tecnica-amministrativa, politica in seno all’Amministrazione Comunale.
La Città, caro Sindaco, ne terrà conto nella prossima tornata elettorale “ rottamandola” ancor più di un “Pensionato perditempo “ come Ella ama definire la mia persona.
Le Sue frasi, a dir poco inopportune, ledono la dignità di tutto quei Cittadini ( me compreso ) che hanno, fino a prova contraria, diritto di Cittadinanza e diritti sociali e politici ( l’età anagrafica non impedisce di svolgere ruoli e funzioni in seno ai diversi contesti sociali!) ad esprimere i propri dissensi ed opinioni nei confronti del suo “ Delirio di Onnipotenza o di Homo Sapiens”.
Ai compagni ed Amici Cuperliani e Civatiani, in seno al Circolo PD, dico, ancora una volta, di riflettere affinchè prendano le distanze da un Sindaco che è lontano dal nostro pensiero politico essendo, il Sindaco Bonfanti, una semplice espressione di un inconcludente movimento civico “ Impegno per Noto” che nella tornata elettorale non è riuscito ad esprimere alcun consigliere comunale e che, di contro, esprime, a tutto tondo, un’Azione amministrativa “ esclusiva” e non “ inclusiva” dei suggerimenti, delle proposte che, democraticamente, vengono poste alla Sua attenzione da parte del Civico Consesso e da parte di liberi Cittadini.
Cordialmente
Dott. Vittorio Padua
Dirigente A.S.P. 8 di Siracusa ed in atto Riferimento Civico della Salute in seno al Comitato Consultivo Aziendale dell’A.S.P. 8


Questo articolo è stato visualizzato 780 volte

One Response to L’AREA DEM DEL PD DI NOTO ROTTAMA BONFANTI

  1. avatar

    D.M Rispondi

    13 marzo 2015 at 18:39

    Carissimo Vittorio il PD partito per antonomasia perdente elezioni in città si ritrova con 2 assessori,con il vicepresidente del Cumo con un revisore dei conti e tante altre cose oltre che è stato accontentato anche nell’ala estrema del Consigliere Tiralongo.Ha tutto questo grazie all’accordo sciagurato proposto da Fabio Granata e Pippo Gennuso.
    Questi mal di pancia vengono oggi quando siamo quasi alla fine della legislatura dopo che il PD ha banchettato per 4 anni a più “mascelle” chiedendo di tutto e di più e ottenendolo pure.
    Ora non conosco le dinamiche interne ed il massimo rispetto per ognuno, ma mi sembra tardino per prendere le distanze da Bonfanti.
    La città farà il referendum su chi ha operato ed amministrato in questi 5 anni…. anche sul PD oltre che su tutti gli altri.
    Sarebbe sin troppo comodo tirarsi fuori fra qualche mese scrollarsi le spalle e di nuovo sciorinare dal palco lezioni di moralità.
    Il PD ha le mani piene di marmellata …… e se ne sono accorti tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *