Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

553 views

GENNUSO A TUTTO CAMPO

CAPPUCCETTO ROSSO“Ho sempre creduto nel ricorso”.

“Serve vincere per tornare a Sala d’Ercole per evitare che la zona sud della provincia di Siracusa serva solo come pascolo elettorale”.

“Presidente – dice l’ex deputato – voglio scusarmi se da parte mia c’è stata qualche intemperanza nei suoi confronti”.

Il governatore lo ferma subito: “Onorevole, ho detto pubblicamente, che non avrei avuto alcun problema ad indire le elezioni nei modi e nei tempi che ha scritto il Cga. Oggi mi faccio portare la sentenza”.

” I partiti? il cambo di casacca? La gente guarda le persone, al lavoro che hanno fatto per il territorio e quello che potranno fare. Gli scenari sono cambiati, si vota soprattutto per l’onestà degli individui”. 

” Per loro sono un candidato della zona sud della provincia di Siracusa scomodo, senza di me avrebbero utilizzato il territorio più a sud d’Italia, e non mi riferisco soltanto a Rosolini e Pachino, ma anche ad Avola, Noto e Portopalo, come pascolo elettorale”.

Stralci della conferenza stampa di Gennuso, che è parso un fiume in piena,.

L’avvio di una lunga campagna elettorale che potrebbe stravolgere gli equilibri politici provinciali e avere ripercussioni anche nel comune di Noto.

Per i cultori del diritto la sentenza del cga sul giudizio di ottemperanza.

 

 


Questo articolo è stato visualizzato 351 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *