Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

803 views

CHE FINE HA FATTO IL FONDO DI SOLIDARIETA’ TARES?

garozzoSul Sito Internet,www.evarconews.it,all’articolo, “ Le riflessioni del Sindaco di Noto,” tra i vari Commenti ce ne sono due che riguardano la richiesta di chiarimenti riguardo la TARES del 2013.
Uno dei Commenti lo ha postato Corrado Scardaci che chiede al Sindaco di Noto, Dott. Corrado Bonfanti,che fine ha fatto Il Fondo di Solidarietà TARES!?
L’altro Commento è a nome dello scrivente del Comitato per i Diritti del Cittadino sempre sullo stesso argomento.
Ma il Sindaco Bonfanti non risponde sull’argomento, nè sul Blog nè sulla Stampa!
Sono passati più di nove mesi da quando istituì Il Fondo di Solidarietà TARES, 317 mila euro, e ad oggi non sappiamo nulla!
Gli Uffici addetti dove abbiamo chiesto informazioni non sanno niente!

L’ufficio ai Servizi Sociali, in particolare il Dott. Guido Serravalle, meno di un mese fa ci rispose che aspettavano il nuovo ISEE da parte del Governo, perchè con quello precedente, quello del 2013, non si possono fare i calcoli nè le graduatorie per stabilire chi è esente e chi no!
Ci chiediamo e chiediamo: Ma per tutti gli altri servizi come mai l’ISEE corrente è valido mentre solo per la questione TARES no?
Tante altre  Città, sia del Nord che del Sud, hanno inserito nel Regolamento sia le fasce paganti per l’intero delle somme, quindi quelli a cui vengono fatte le riduzioni,e quelli esenti totali dal pagamento!
A Noto,il Regolamento è stato rivisto ma non è stato inserito il capitolo sulle fasce deboli!
Più di nove mesi fa in un Consiglio Comunale il Sindaco Bonfanti, chiarendo e dissertando sulla questione, parlò di Noto come di una singolare Città virtuosa che aveva pensato a chi si trovava in difficoltà economica, istituendo Il Fondo di Solidarietà TARES per chi non poteva e non può pagare, mettendosi in quella occasione una specie di fiore all’occhiello per l’impegno suo e della sua Amministrazione!
Ma ad oggi, dopo più di nove mesi, la Città non sa che fine a fatto il famoso Fondo di Solidarietà Tares!
Print Friendly, PDF & Email

Questo articolo è stato visualizzato 656 volte

3 Responses to CHE FINE HA FATTO IL FONDO DI SOLIDARIETA’ TARES?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.