Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

466 views

BUFARDECI VERSO IL PD?

BUFARDECIMichele Cimino, Riccardo Savona, Edy Tamajo e Titti Bufardeci, hanno deciso, oggi ufficialmene, di uscire da Grande Sud “per poter aprire -si legge in una nota-un dialogo con il centrosinistra, in particolare con il Partito Democratico, a partire dalla prossime elezioni politiche nazionali.

“È un atto forte e coraggioso- commentano Giuseppe Lupo, segretario regionale Pd, e Davide Zoggia, responsabile Enti locali del Partito Democratico- che denota fiducia nei nostri confronti, per cui li ringraziamo, e tale atto merita la massima attenzione.

Si tratta di un fatto importante nel panorama politico e per le sorti della Sicilia. E non solo in quanto avvenuto del tutto al riparo da logiche e ombre di opportunismi e convenienze ma anche, e soprattutto, perché si fonda su un programma serio e interessante di rilancio dell’economia e della società siciliana. Dall’incontro tra le idee e il patrimonio di esperienze dei deputati Cimino, Savona, Tamajo, Titti Bufardeci e il centrosinistra può infatti nascere una sinergia capace di risollevare la Sicilia dal ristagno politico e dall’abbandono a cui il centrodestra, nonostante innumerevoli proclami, l’ha condannata per favorire gli interessi dell’alleato leghista.

La Sicilia ha invece tutte le potenzialità per poter diventare, da problema, un punto di forza e di riferimento non solo a livello nazionale ma anche continentale. Non si tratta di obiettivi irrealizzabili. Come indicato da Michele Cimino, Riccardo Savona, Edy Tamajo e Titti Bufardeci, con i necessari investimenti infrastrutturali, efficaci interventi in materia occupazionale, il rilancio dell’agricoltura, attenzione al sociale, tutto questo, unito ovviamente alla lotta alla criminalità organizzata, può diventare possibile. Su misure di questo genere intendiamo per questo lavorare per la costruzione di un futuro rapporto con Michele Cimino, Riccardo Savona, Edy Tamajo e Titti Bufardeci non solo per rafforzare il governo nazionale ma anche quello regionale di Rosario Crocetta.”


Questo articolo è stato visualizzato 376 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *