Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

3.932 views

AMMINISTRAZIONE BONFANTI:SOLO FUMO E NIENTE ARROSTO

10557625_813260772041981_5839891887106174696_oLa città nel degrado assoluto.

Da lido, alla villa comunale agli impianti sportivi.

Il corso trasformato da salotto buono a casbah dove regna il disordine che oscura le bellezze dai nostro beni architettonici ormai invisibili ai visitatori.

Nei primi mesi di amministrazione Bonfanti la maggioranza si era affrettata ad approvare un regolamento per l’utilizzo delle aree pubbliche destinate a commercio, nulla di più inutile, come la maggior parte dei provvedimenti di questa amministrazione fallimentare, si parlava di core zone, si parlava di decoro, nulla di più teorico tutto rimasto sulla carta.

s_cutraliStessa cosa dicasi per lido di Noto, strade di accesso dove ai margini cresce ogni tipo di vegetazione, illuminazione inesistente e dove è esistente non attivata ( forse il sindaco non ha avuto il tempo di fare l’inaugurazione), il degrado arriva fin l’arenile dove tubi innocenti arrugginiti sono un pericolo per incolumità dei bagnanti e sono un cattivo messaggio promozionale per le nostre città .

Con questo approccio non si crea sviluppo si crea solo fumo e niente arrosto, come nonostante il milione di euro che si spendono per spettacoli e pseudo cultura si deve sopportare che piazza Municipio venga chiusa per uno spettacolo a pagamento.

Salvatore Cutrali Consigliere comunale


Questo articolo è stato visualizzato 3.423 volte

4 Responses to AMMINISTRAZIONE BONFANTI:SOLO FUMO E NIENTE ARROSTO

  1. avatar

    Corrado Bonfanti Rispondi

    4 agosto 2014 at 20:33

    Non capisco perchè fino a poche ore fa il consigliere Cutrali voleva fare parte della Giunta di governo e ora ha maturato l’idea di una gestione fallimentare della mia amministrazione. O meglio lo capisco: il consigliere Cutrali si candida per risollevare lui il futuro della nostra città. Sarebbe una fortuna per tutti.

  2. avatar

    Daniele Manfredi Rispondi

    5 agosto 2014 at 11:51

    Questo sta a significare che non è tutto oro quello che luccica

  3. avatar

    Maurizio Sessa Rispondi

    6 agosto 2014 at 07:58

    Il Sindaco dimentica, che chi ha avviato una discussione con il gruppo facente parte dell’on. Vinciullo di cui il consigliere Cutrali fa parte, è stato proprio lui, dopo la pomposa conferenza stampa di adesione a Ncd dell’ex consigliere provinciale Prado. Sig. Sindaco si vede che è un pochino con la mente offuscata, si goda le sue ferie.. stacchi le mani dal pc per po, mi ascolti stia sereno…

  4. avatar

    Roberto Bellassai Rispondi

    7 agosto 2014 at 11:27

    Caro Sindaco Bonfanti,al di là delle polemiche con il Consigliere Comunale,Cutrali,mi sembra abbastanza chiaro,ed è sotto gli occhi di tutti,che il Centro Storico di Noto,in particolare la ” zona aurea ” della Città,il Salotto Barocco,è divenuto da qualche anno una vera Casbah,per dirla con il Consigliere Cutrali,una Casbah,che non può continuare ad essere tale! E’ basilare e urgente intervenire,applicando le dovute regole,( regolare gli spazi pubblici e Commerciali,applicare il Piano Estetico,regole che se prevale la volontà politica e di conseguenza si fanno realmente rispettare da chi preposti, gradualmente si estenderanno all’intera Città, guadagnandone quest’ultima sotto ogni aspetto,in particolare sotto l’aspetto civile, ma soprattutto quello turistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *